LG PERDE CON FIDENDZA
PDF Stampa E-mail
PRIMA SCONFITTA, MA LG A TESTA ALTA
 
LG Competition Castelnovo Monti – Academy BK 2014 Fidenza 85-97 (dts)
 
Rimane imbattuta l’Academy BK2014 Fidenza che sconfigge a domicilio nella 5^ giornata del campionato di serie C Silver la LG Competition con il punteggio finale di 85-97.
La LG esce sconfitta da un match in equilibrio per quaranta minuti e portato a casa dai parmigiani dopo un tempo supplementare condotto perfettamente dagli uomini di Zanardi e Caggiati.
Tanti punti già nel primo quarto con i due americani Thomas (11 punti nella prima frazione) e Alston (10) che si sfidano a distanza e trascinano le loro rispettive squadre sul 22-27 di fine periodo.
Fidenza prova a scappare e ad inizio secondo quarto è avanti di 9, ma la LG non molla e riesce a rientrare nel match grazie ai punti di Lavacchielli e Rossetti. Fidenza continua però a macinare gioco, arrivano anche i punti di Simonazzi e Michael e si va negli spogliatoi sul 42-46 per gli ospiti.
Castelnovo rientra alla grande in campo e firma subito un parziale di 6-0 con i Cinghiali capaci di proporre uno splendido basket e che le permette di segnare 14 punti in poco meno di 3 minuti grazie alle bombe di Guarino, Thomas e Magnani. Fidenza non molla e Pellegrini tiene a contatto i parmigiani, con la LG che cala di intensità nella seconda parte del quarto e non riesce mai ad accumulare un vantaggio consistente. L’Academy chiude bene la frazione e vola sul +6 ad inizio quarto periodo, ma ci pensa Levinskis a tenere viva la LG che con un 7-0 di parziale riporta il match in parità a quota 72. Nel finale scambio di triple tra le due formazioni ed il punteggio rimane in perfetto equilibrio sino all’ultimo giro di orologio. Castelnovo riesce a conquistare 4 liberi consecutivi segnandone solo la metà ed è sul +2 a 30 secondi dalla fine. Fidenza pareggia però i conti con la penetrazione di Michael ed i montanari hanno quindi  poco meno di due secondi per prendersi il tiro della vittoria: Canuti riceve la sfera a metà campo ed il suo tiro non sfiora nemmeno il cesto.
Nei supplementari la LG non riesce più a segnare sbagliando tantissimo da sotto canestro, mentre Fidenza è lucida, gioca bene e vola in pochi secondi sul +6. Rossetti segna una gran tripla e dimezza lo svantaggio, ma proprio dopo il canestro del “Rojo” la LG si spegne definitivamente e Fidenza ha via libera: tripla di Pellegrini, 2/2 ai liberi di Michael ed il contropiede chiuso con la schiacciata di Barksdale assicurano la vittoria alla formazione ospite.
Finisce 85-97 dopo un overtime da 17-5 per Fidenza ed aver assistito ad una bella partita, vissuta intensamente in campo e anche dal numeroso pubblico accorso al Pala Giovanelli.
Per la LG grande prova per Thomas, limitato dai falli nel finale, ed una prestazione positiva da parte di tutto il collettivo: il differenziale nel punteggio alla sirena non rispecchia l’ottimo match della LG e Diacci può essere contento per l’approccio mentale ed il gioco espresso in campo dai propri ragazzi.
Grande partita per Fidenza, che ha spesso condotto il match ed è stata trascinata da un sontuoso Alston e dal prezioso contributo di tutti i membri del roster.
La LG avrà la possibilità di rifarsi sabato prossimo in quel di Castelnovo Sotto contro la Rebasket, mentre l’Academy proverà a conservare primato e imbattibilità in casa contro l’Olimpia Castello.
 
Parziali: 22-27; 42-46; 62-66; 80-80
 
LG Competition Castelnovo Monti: Canuti 3, Thomas 24, Magnani 10, Rossetti 10, Levinskis 8, Guarino 7, Zamparelli 2, Mallon 9, Vanni 5, Pompili ne, Grulli, Lavacchielli 7. Allenatore: Diacci.
 
Academy BK 2014 Fidenza: Antozzi 6, Liberati, Tommei 2, Simonazzi 8, Alston 23, Agostini 11, Pellegrini 13, Sela 5, Barksdale 18, Luis Michael 11. Allenatori: Zanardi-Caggiati
 
#iotifoLG #iCinghialisirifaranno #forzaragazzi